Bent Arcana

Live Zebulon

2022 (Castle Face) | psych, kosmische, free jazz

Side project iper-lisergico architettato da John Dwyer degli Oh Sees, i Bent Arcana hanno debuttato nel 2020 con l’omonimo disco nato da cinque giorni di improvvisazioni, in una zona di confine ipoteticamente posta fra psichedelia, free space jazz e kraut-rock. Con lui una crew di straordinari musicisti: Kyp Malone dei Tv On The Radio ai synth modulari, il turnista di lusso Ryan Sawyer a batteria e percussioni, Peter Kerlin dei Sunwatchers al basso, Brad Caulkins e Joce Soubiran ai sassofoni, Tom Dolas alle tastiere, Marcos Rodriguez alla chitarra, Laena Myers-Ionita al violino, Andres Renteria alle percussioni.

“Live Zebulon” è la trasposizione live di quell’esperienza, il resoconto di un concerto tenuto nell’ottobre del 2021 in un piccolo locale di Los Angeles, lo Zebulon Café. Nelle intenzioni della band (in formazione ridotta ma non certo meno efficace, come riscontrabile dalla clip in questa pagina) lo show doveva rappresentare una sorta di prova a porte aperte, giusto un warm up prima dell’esibizione programmata qualche giorno più tardi al Festival Le Guess Who? di Utrecht, in Olanda. E invece la registrazione ha lasciato così soddisfatto il collettivo da decidere di fissarla come primo disco dal vivo ufficiale.

Un trip dai contorni decisamente seventies, interamente strumentale, sintesi di appassionanti virtuosismi, interferenze noise e slanci interstellari, diluiti in un formato che lascia maggior spazio all’improvvisazione rispetto alle versioni in studio.
Le prime tre tracce sono riprese dal disco d’esordio, con la ragguardevole “Misanthrope Gets Lunch” che si impone come il momento più nervoso del set. Le altre due, “The War Clock” e “Psychic Liberation”, arrivano invece dalla navicella spaziale “Moon-Drenched”, il secondo lavoro dei Bent Arcana, pubblicate però nel 2021 a nome del solo Dwyer.

(20/01/2023)

  • Tracklist
  1. The Gate
  2. Misanthrope Gets Lunch
  3. Oblivion Sigil
  4. The War Clock
  5. Psychic Liberation


Bent Arcana su OndaRock
Recensioni

BENT ARCANA

Bent Arcana

(2020 - Castle Face)
Psych-jazz free form per il nuovo esperimento interstellare concepito da John Dwyer degli Oh Sees

News
Bent Arcana sul web