Lawrence English - Lea Bertucci

Chthonic

2023 (American Dreams)
avantgarde, elettroacustica

Il 2023 di Lawrence English è stato un anno di collaborazioni. Se ne contano almeno tre: quella con David Toop (“The Shell That Speaks The Sea”), quella con Werner Dafeldecker (“Tropic Of Capricorn”) e infine - quella forse più prestigiosa - con la sassofonista americana Lea Bertucci, talento emergente della scena sperimentale contemporanea che si è già fatta notare con “Of Shadow And Substance” (2023). Questa collaborazione nasce nel 2019 e si sviluppa in remoto durante la pandemia su alcune riflessioni circa la natura della Terra e sui suoi lentissimi cambiamenti geologici.

“Chthonic” è un quindi un concept, seppur anomalo, con un tema conduttore che Lea Bertucci ha poi continuato con “Of Shadow And Substance”, incentrato sul concetto di Antropocene, tema attualissimo che sta sempre più interessando musicisti e registi. Lea Bertucci aggiunge alle classiche sonorità di English vari strumenti, quali violoncello, viola, flauto e lap steel guitar, manipolandoli e rendendoli quasi sempre irriconoscibili.
“Amorphic Foothills” parte con un battito in lontananza a scandire il tempo, su cui poi si inserisce una libera improvvisazione di archi (stavolta chiaramente riconoscibili). Per quanto sperimentale, è il brano più tradizionale, nel senso che ricorda una struttura quasi classica, con una base di bassi (una sola nota) che lascia libertà di improvvisare al secondo strumento. Domina un’aura di angoscia sin dall'inizio, che si accentua nell’insieme di musica concreta ed elettroacustica di “Dust Storm”, che non è altro quello che dice il titolo. La sensazione magmatica del suono è percepibile nei dodici minuti di “A Fissure Exhales”, con vari momenti di staticità a cui si alternano variazioni di intensità, mentre “Geology Of Fire” - partendo da una piccola pulsazione elettronica - giunge alle tipiche maestosità di English.

Nel complesso forse è un po’ poco per interessare davvero gli appassionati di questa nicchia, ma non manca un’idea di fondo che Lea Bertucci o Lawrence English potrebbero risolvere più compiutamente in seguito.

11/02/2024

Tracklist

 

  1. Amorphic Foothills
  2. Dust Storm
  3. Geology Of Fire
  4. A Fissure Exhales
  5. Strata

Lawrence English sul web