Purling Hiss

Lounge Lizards

2011 (Mexican Summer) | lo-fi garage-noise, psichedelia

Progetto di Mike Polizze, Purling Hiss, dopo aver dato fondo alle riserve di feedback e assalti al limite della cacofonia in dischi quali l’omonimo del 2009 e “Hissteria” dell’anno successivo, svolta decisamente verso un rock’n’roll rumoroso e lo-fi, indolente quanto basta, in “Voices”, per tirare fuori dal cilindro anche il nome dei Pavement. Il retaggio punk è a tutto vantaggio di “The Hoodoo” e “Been Teased”, mentre la claustrofobica “Midnight Man” non manca di tirare in ballo anche gli acidi. È un suono sostanzialmente garagista, sballato in “City Special”, ma non dimentico della passione del rock’n’roll. Dubito, però, che resterà molto di questo Ep...

(20/08/2011)

  • Tracklist
1. Voices         
2. The Hoodoo         
3. Midnight Man         
4. Been Teased         
5. City Wide Special         
6. Karaoke Nite
Purling Hiss su OndaRock
Recensioni

PURLING HISS

Water On Mars

(2013 - Drag City)
Mike Polizze sterza verso un sound influenzato dal grunge e dall'indie-rock

Purling Hiss on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.