Won James Won

Homeostat

2011 (Accessory Takes) | art-rock

Annunciato qualche tempo fa con il titolo "On My WishGlist!", il nuovo Ep dei Won James Won viene rilasciato proprio l'ultimo giorno del 2011 con un nuovo titolo, "Homeostat". Le sorti della formazione russa sono, adesso, nelle mani dei soli Daniel Muscular Smirnkopf e Tikhon Hee-Haw Kubowsker, in questi giorni alle prese con gli ultimi ritocchi del loro prossimo disco, previsto per la fine della primavera.

Gustoso antipasto, dunque, queste cinque tracce ripescano il lato più aleatorio e "totalizzante" della loro formula, partendo dalla sintesi di musica concreta, elettronica e bozzetto acustico di "Das Ploppwu-U-Umwhaaasch Reproduktionszentrum". Da una prima parte altamente astratta, "Дубравный саркофан Гриллотальпы Ивановны" procede ancora verso orizzonti dimessi e interrogativi, orizzonti che si aprono verso dimensioni indecifrabili con "Lei ha la febbre orsoline", titolo quanto mai enigmatico...
È un suono surrealista, conteso tra poli opposti, pronto a lasciare mareggiate harsh-noise per tratteggi smooth-jazz - "A Cunt in White (Zvezdaz Meets Camazotz Version) / Тоня Патриокта" - e a volteggiare ipnotizzato dentro sogni ambient ("Home Alone 7: The Discombobulation").
Per ingannare l'attesa...

(02/01/2012)

  • Tracklist
  1. Das Ploppwu-U-Umwhaaasch Reproduktionszentrum
  2. Дубравный саркофан Гриллотальпы Ивановны
  3. Lei ha la febbre orsoline
  4. A Cunt in White (Zvezdaz Meets Camazotz Version) / Тоня Патриокта
  5. Home Alone 7: The Discombobulation
Won James Won su OndaRock
Recensioni

WON JAMES WON

Red Wedming

(2014 - R.a.i.g.)
L'inafferrabile duo russo ritorna con un concept sulla psico-violenza

WON JAMES WON

Voinja Vezumija

(2013 - R.A.I.G.)
Una "dramaturgic magna-opus" per il ritorno della formazione russa

WON JAMES WON

Genshtab Desbot

(2012 - autoprodotto)
Ancora un Ep per il duo russo, tra sperimentazione informale e collage-music

WON JAMES WON

Corpus Unhearmeticum

(2010 - R. A. I. G.)
Nuovi pandemoni post-moderni per i terroristi sonici russi

WON JAMES WON

Les 120 Minuetes de Sadomasonodoraemono cuporamenosodom

(2009 - R. A. I. G.)
Raccolta di outtake e registrazioni dal vivo per il folle collettivo russo

WON JAMES WON

Theorist Attack

(2006 - R. A. I. G.)
Il demoniaco "montaggio delle attrazioni" nel capolavoro della band russa, targato 2006 ..

WON JAMES WON

Theorist Attack

(2006 - R. A. I. G.)