Project Pitchfork

Quantum Mechanics

2011 (Trisol Music) | electro-industrial, harsh ebm

A breve distanza da "Continuum Ride" (2010) e "Dream, Tiresias!" (2009) il progetto di Peter Spillerg e Dirk Scheuber approda a un nuovo lavoro in studio, il tredicesimo contando i soli full-length (a inizio anno è inoltre uscita "First Anthology", la loro prima raccolta che celebra i vent'anni di attività del gruppo).
Partiti da sonorità affini all'electro-industrial degli Skinny Puppy, i Project Pitchfork si sono in seguito avvicinati (dopo una parentesi più affine alla darkwave elettronica) a una ruvida ebm dalle atmosfere cupe.

"Quantum Mechanics" conferma il tenore degli ultimi album, finendo col  ricordare i lavori di Suicide Commando o Wumpscut.
Il sound dei Pitchfork è ora caratterizzato da una netta omogeneità,che nei primi dischi mancava, con la band che tendeva a inserire fin troppe idee in un singolo album. Tale omogeneità ha comportato però anche un generale appiattimento nelle sonorità.
Inoltre, quella che era una particolare predisposizione per le melodie azzeccate, negli ultimi anni è stata sostituita da un marcato orientamento al ritmo facile da dancefloor, impoverendo in questo modo la ricerca musicale.

Pochi picchi caratterizzano l'operato dei Project Pitchfork del 2011: quello che manca è lo "schiaffo" all'ascoltatore, anche se l'album serba al suo interno numerosi "graffi", con la voce di Spiller quasi sempre distorta a dominare un contesto decisamente oscuro e harsh.
A tratti riaffiora nel campionario di suoni quel gusto squisitamente sci-fi, riscontrabile soprattutto nelle "code" strumentali dei brani: delle vere e proprie outro che concludono le canzoni incastonandole in un'ideale soundtrack aliena.

Marziali e anthemici, i dieci brani di "Quantum Mechanics" rappresentano una certezza nell'ambito di riferimento: certezza forse non sufficiente ad attirare il neofita, ma in grado di accontentare il fan di vecchia data.

(23/11/2011)



  • Tracklist
  1. Freeze In Silence
  2. Lament
  3. Run For Cover
  4. Radical Business
  5. Mute Spectators
  6. Quantum Mechanics
  7. The Queen Of Time And Space
  8. Splice
  9. We Will Descend
  10. You Rest In My Heart

 

Project Pitchfork su OndaRock
Recensioni

PROJECT PITCHFORK

Akkretion

(2018 - Trisol)
Il ritorno del progetto electro-industrial teutonico, prima parte di una nuova trilogia

PROJECT PITCHFORK

Fragment

(2018 - Trisol)
La seconda parte della trilogia iniziata con "Akkretion" conclude il 2018 dello storico ensemble electro-industrial ..

PROJECT PITCHFORK

Blood

(2014 - Trisol)

Il nuovo lavoro di Peter Spilles e compagni, nel segno dell'harsh-ebm e del dancefloor

PROJECT PITCHFORK

Black

(2013 - Trisol Music)
Dopo "Quantum Mechanics", torna il prolifico progetto electro-industrial tedesco

PROJECT PITCHFORK

Continuum Ride

(2010 - Trisol)
Il progetto di Peter Spilles accelera i battiti sintetici per portare il popolo goth sul dancefloor ..

Project Pitchfork on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.