La Maschera Di Cera

Le Porte Del Domani

2013 (AMS) | prog-rock

La Maschera Di Cera, uno dei progetti più rilevanti e apprezzati di Fabio Zuffanti, ritorna con un’operazione esclusiva nel panorama rock italiano, progressivo e non, che ha infuso nuova ispirazione e scioltezza al combo. “Le Porte del Domani” è infatti il seguito di quella storica saga aperta del progressive italico che fu “Felona e Sorona”, apice artistico de Le Orme.

Il disco preserva in primis tutta la “fantascienza cantabile” del primo capitolo: “Ritorno dal Nulla” ne reimposta lo scenario come in un’overture sinfonica sbrigliata sempre più luminosa (e quindi ospita un’ode sconsolata basata sul mellotron), “Ritratto di Lui” è un solfeggio di gnomi cosmici alla “In the Court” dei King Crimson, i rintocchi di “Ritratto di Lei” preludono alla zona “femminile” del disco, romantica e malinconia (con tanto di ostinato da sonata per pianoforte), il momento acustico di “Luce sui Due Mondi” diventa via via apoteosi pomp-rock.

L’anima progressiva del combo di Zuffanti si fa però viva in “Viaggio Metafisico”, sorta di variazione hard di “Ritratto di Lei”, a dare il senso di lotta insito nella saga grazie alle poderose fiondate di flauto, nell’oasi Tangerine Dream di “Alba nel Tempio” e nell’underture di “Alle Porte del Domani”, un crescendo agogico di tripudi strumentali. La chiusa non suona così mestamente titanica come nell’originale delle Orme, ma è più ovviamente conclusiva e rasserenante.

Confezionato in modo perfettamente analogo all’illustre predecessore - copertina di nuovo presa dal surrealista Dali-esco italiano Lanfranco Frigeri (“Gli Amanti del Sogno”, 1968), nove tracce, doppia versione italiana/inglese - è un sequel coerente pure nella sostanza che non si contrappone al discorso originario, lo enfatizza e lo dilata, lo cita con affetto. La miglior sorpresa è la quasi assenza di passaggi a vuoto ma anche la perizia della produzione. Musical evocativo, più che un concept impegnato. La versione in Lp include la litografia su plexiglass del dipinto di copertina.

(28/03/2013)

  • Tracklist
  1. Ritorno dal Nulla
  2. La Guerra dei Mille Anni
  3. Ritratto di Lui
  4. L’Enorme Abisso
  5. Ritratto di Lei
  6. Viaggio Metafisico
  7. Alba nel Tempio
  8. Luce sui Due Mondi
  9. Alle Porte del Domani
La Maschera Di Cera on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.