Drake

Care Package

2019 (OVO Sound) | rap

Drake non è più solo un rapper, e nemmeno solo una popstar. Drake oggi è un brand, un’impresa che opera all’interno dell'industria musicale più in vista e ne muove le sorti con mano sicura. Va da sé, purtroppo, che la vertiginosa crescita in popolarità conosciuta dal rapper di Toronto al seguito dell’uscita di “Hotline Bling” (parliamo di metà/fine 2015) sia andata di pari passo con una sempre minore cura creativa posta nella musica pubblicata. Dopo aver insegnato al mondo un nuovo modo, più empatico e melodioso, di intendere il rap, Aubrey Graham ha cominiciato ad assecondare i gusti del pubblico generalista, dapprima con album lunghi e quindi con altri lunghissimi, che, al netto di una manciata di buoni singoli, hanno lasciato ai posteri solo una sfilza di riempitivi e brani minori sull’onda dei trend del momento.
 
Giusto per essere chiari, il Drake di “Take Care” non è tornato nel 2019, e probabilmente mai tornerà. Ma è proprio questa presa di coscienza che, paradossalmente, ci permette di apprezzare ancor di più ciò che lo scorso 2 agosto ci siamo ritrovati d’improvviso ad ascoltare. “Care Package” è una raccolta di diciassette brani che il canadese ha pubblicato online tra il 2010 e il 2016 e che mai avevano trovato posto all’interno dei suoi album. Niente inediti e nessuna novità per i fan; semplicemente una compilation per mettere in ordine una serie di canzoni, freestyle e rarità che altrimenti sarebbero rimasti dispersi tra gli archivi dei più svariati blog musicali - tra cui proprio l’OVO Blog, curato in passato dallo stesso Drake. 
 
Certo, “Care Package” è innanzitutto l’ennesima occasione per poter capitalizzare sfruttando gli ascolti in streaming, ma ha soprattutto il grande pregio di riaprire una finestra su quella che è stata una delle esperienze più entusiasmanti del rap recente. Se è vero che quel Drake non tornerà, quel Drake lo ritroviamo qui in pezzi come “Club Paradise”, “Trust Issues” e “Girls Love Beyoncé”, gioielli di rap introspettivo sullo sfondo di uno scenario notturno e metropolitano. In ogni canzone, Drizzy dimostra di muoversi con una naturalezza rara: in “I Get Lonely” lo ritroviamo con lo stesso flow morbido e oscillante dei dischi di inizio decennio, quindi lo seguiamo acquistare piano piano confidenza in “5 AM in Toronto” e “Days In The East” e infine esplodere di arroganza e carisma in “How Bout Now” e “My Side”, le due canzoni più recenti assieme a “4PM In Casablancas", presentata in esclusiva nel 2016 durante il suo OVO Radio Show su Apple Music.
 
“Care Package” offre uno sguardo alternativo sull’evoluzione del suo autore da enfant prodige a titano del rap, per mezzo di un racconto sviluppatosi parallelamente alla sua discografia ufficiale; un racconto di certo frammentario, ma ora più che mai prezioso e interessante da ripercorrere. In altre parole, un puro distillato del miglior Drake. 

(28/08/2019)



  • Tracklist
  1. Dreams Money Can Buy
  2. The Motion
  3. How Bout Now
  4. Trust Issues
  5. Days in the East
  6. Draft Day
  7. 4PM in Calabasas
  8. 5AM in Toronto
  9. I Get Lonely
  10. My Side
  11. Jodeci Freestyle (feat. J. Cole)
  12. Club Paradise
  13. Free Spirit (feat. Rick Ross)
  14. Heat of the Moment
  15. Girls Love Beyoncé
  16. Paris Morton Music (feat. James Faunterloy)
  17. Can I




Drake su OndaRock
Recensioni

DRAKE

Scorpion

(2018 - Young Money Entertainment / Cash Money Records)
Il rapper di Toronto dal flow melodico torna con un doppio album

DRAKE

More Life

(2017 - Cash Money)
La lunga playlist dell'artista canadese

DRAKE

Views

(2016 - Young Money Entertainment / Cash Money Records)
Elogio alla lentezza e all'intimismo nel nuovo album del rapper canadese

DRAKE

Nothing Was The Same

(2013 - Universal)
Dopo il meritato successo di "Take Care", Drake si riconferma su ottimi livelli di qualità

DRAKE

Take Care

(2011 - Young Money / Universal)
Il rapper canadese che si prende cura del soul

News
Drake on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.