Louis Dufort

Into The Forest

2021 (empreintes DIGITALes) | electronic, experimental

Dodici minuti di bucolica ambient pastorale aprono il ciclo “Into The Forest” del compositore Louis Dufort. Un suono multidimensionale che continua a spostarsi anche sul semplice ascolto stereofonico. Ispirato dalla Natura fotografata sulla copertina dell’album, Dufort costruisce una lenta sinfonia con lunghe note d’organo e ripetuti crescendo a intervalli irregolari. Strato su strato si addensano livelli sonori inizialmente impercettibili, poi lentamente sempre più in evidenza e infine avvolti da maestose folate di vento elettronico.

I dieci minuti della seconda parte dell’opera non potrebbero essere più diversi. “Into The Forest My Wounded Arms Wide Open” parte come una maratona degli Autechre, tra groove interrotti e bassi che sembrano prender vita da glitch digitali. Rumori in 3D coprono l’ossessivo incedere del brano, creando un’atmosfera degna di un inseguimento in un film di fantascienza.
Nulla in confronto al caos apocalittico che genera l’omonima “Into The Forest”, come se Dufort avesse programmato lo spazio accendendo tutti i livelli contemporaneamente, per poi spengerli all’improvviso e lasciare una desolante sensazione di vuoto. Appena il tempo di un respiro, per capire quali strani suoni si percepiscano in lontananza, prima che lo spettro venga riempito di nuovo con una valanga ubriacante di suoni.

Il finale è travolgente: “Into The Forest I’ve Seen Under” è, nelle parole dello stesso autore: “[…] il pezzo più astratto del ciclo; materiali organici, sintetici e musicali sono riuniti in un'ode alla natura”. Dopo una prima parte in cui un basso subsonico tiene il tempo a una fantasia incontenibile di dettagli, una melodia cresce lentamente per avvolgere ogni suono all’orizzonte.

L’opera è stata registrata nello studio dello stesso Dufort a Montréal (Québec) tra il 2020 e il 2021, dopo che una prima stesura era stata presentata l’11 gennaio del 2018 all’Ultrasons festival at Salle Claude-Champagne, sempre di Montréal.

(25/12/2021)

  • Tracklist
  1. Into
  2. Into the forest my wounded arms wide open
  3. Into the Forest
  4. Into the forest I’ve seen under
Louis Dufort on web