Brian Jonestown Massacre

The Future Is Your Past

2023 (A Recordings) | psych-rock

Dai tempi di "Don't Get Lost", i Brian Jonestown Massacre sembrano aver perso il tocco magico, quel brio che ha reso ogni loro divagazione sul tema psichedelic-rock quantomeno intrigante. "The Future Is Your Past" è un volitivo segno di rinascita, contrassegnato da una scrittura decisamente più incisiva e da una versatilità sonora piacevolmente rigenerata da toni decisamente più sixties e lisergici, una buona notizia per un gruppo alla soglia del ventesimo album.
Le prime avvisaglie avevano in verità già messo in luce la ritrovata ispirazione di Anton Newcombe: nulla di nuovo, ma l'equilibrio elettroacustico del singolo "Fudge" non solo ha piacevoli connessioni sia con gli Echo and the Bunnymen che con i Led Zeppelin ma è uno tra i tanti punti di forza dell'album.

"The Future Is Your Past", titolo suggeritogli dal figlio Wolfgang, è frutto di un tour de force di settanta giorni: Newcombe ha scritto altrettante canzoni, 70 appunto, e queste dieci sono solo la punta dell'iceberg. Nell'attesa che dal cassetto fuoriescano ulteriori tracce di queste session, salutiamo con benevolenza il set più entusiasmante di pezzi dei Brian Jonestown Massacre da molto tempo a questa parte.
Ce n'è per tutti i gusti. Gli amanti della psichedelia più granitica hanno almeno un paio di eccellenti cavalcate lisergiche dalle quali attingere emozioni: la trascinante ed epica "The Mother Of All Fuckers" e l'ipnotica "Nothing Can Stop The Sound", che accoglie fumi e spezie della psichedelia anni 70 tra organi dondolanti e refrain assassini. Non mancano slanci blues-boogie-rock rinvigoriti da calibrati assolo chitarristici ("The Light Is About To Change"), svogliate ballad folk-rock ("Cross Eyed Gods"), incalzanti refrain pop-psych ("Your Mind Is My Cafe") e tremule armonie adagiate su ruvidi groove folk-psych d'annata ("As The Carousel Swings").

"The Future Is Your Past" non rifugge gli amabili cliché della band statunitense, solo che questa volta il ronzio delle chitarre non è fine a se stesso ma organico alla scrittura, i toni epici sono misurati, i vortici ritmici hanno recuperato la flessuosità dei tempi migliori e le canzoni non hanno mai quel sapore di superfluo o di riempitivo che ricorreva nelle ultime prove discografiche.
A conti fatti, sono poche le band in odor di revival psichedelico che possono permettersi di inserire a fine corsa di un album due felici intuizioni come la disinvolta "All The Feels" e la poetica ballata noir "Stuck To Yours".

Pretendere di più da una band dalla lunga e gloriosa storia è a questo punto pretestuoso e poco realistico, "The Future Is Your Past" è un deciso ritorno alla forma per i Brian Jonestown Massacre, un set di canzoni pronte a vivacizzare il prossimo tour della band di San Francisco.

(19/03/2023)

  • Tracklist
  1. Do Rainbows Have Ends?
  2. Nothing Can Stop The Sound
  3. The Light Is About To Change
  4. Fudge
  5. Cross Eyed Gods
  6. As The Carousel Swings
  7. The Mother Of All Fuckers
  8. All The Feels
  9. Your Mind Is My Cafe
  10. Stuck To Yous
Brian Jonestown Massacre su OndaRock
Recensioni

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Fire Doesn't Grow On Trees

(2022 - A Recordings)
La band di Anton Newcombe celebra i trent'anni dall'uscita del primo singolo nel 1992 con un nuovo ..

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Brian Jonestown Massacre

(2019 - A Recordings)
Dopo un tour di successo, la band di Anton Newcombe pubblica l'ennesimo album di pop psichedelico

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Something Else

(2018 - A Recordings)
Un'iniezione d'energia per la band di Newcombe, alla ricerca costante della primigenia formula psych-rock ..

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Don't Get Lost

(2017 - A Recordings)
Settanta minuti di euforia stilistica per Anton Newcombe e compagni

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Third World Pyramid

(2016 - A Recordings)
Nuova linfa sonora per la band di A. Newcombe

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Musique de film imaginÚ

(2015 - a Records)
Asia Argento e Soko coinvolti nell'inatteso album di library-music di Newcombe

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Revelation

(2014 - A Recording)
Il nuovo capitolo della band psych-rock capitanata da Anton Newcombe

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Aufheben

(2012 - A Records)
Il nuovo capitolo della band californiana, tra anarchia e rimandi illustri

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

The Singles Collection 1992-2011

(2011 - A Records)
Una doppia antologia di singoli compendia il percorso di Anton Newcombe

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

Who Killed Sgt. Pepper?

(2010 - A Records)
Il nuovo album della formazione psichedelica guidata da Anton Newcombe

BRIAN JONESTOWN MASSACRE

My Bloody Underground

(2008 - A Records)
L'ennesimo capitolo della saga di Anton Newcomb

News
Brian Jonestown Massacre sul web