Squadra Omega

Squadra Omega

2011 (Boring Machines) | free rock

Non bastava l'oscurità tribale in salsa kraut dei Mamutones, no, Boring Machines (in combutta con Holidays Records) seguita nel suo estremo tentativo di evocare mondi arcaici e misteriosi, regalando un'altra affascinante uscita di musica letteralmente fuori di testa. Formata da membri di With Love, Be Maledetto Now! e Mojomatics, la Squadra Omega si muove tra atmosfere doom, free-jazz deviato e musica per film, tessendo trame oblique all'interno di coni d'ombra psichedelici.

Ecco, immaginate un corto di demoniaco di Kenneth Anger o ancora le visioni flippate del miglior Jodorowsky: il suono forgiato da questi ragazzi contempla proprio questa tipologia di suggestioni. I quattro pezzi del disco oscillano tra allucinazione cosciente e deprivazione sensoriale. Fanno propri scorbutici percussionismi no-wave e ipotesi ambientali, accenni di cavalcate kraut nere come il catrame ed elementi di space-rock imploso e stordente. L'effetto si traduce in una sensazione di straniamento costante, causato da vibrazioni "negative" e opprimenti. Il discorso principale ruota intorno alla prima traccia ("Murder In The Mountains"), una suite krauta suonata con sensibilità post-punk che si dipana in sedici minuti di tormenti acidi, di viaggi in terre di boschi e nebbie post-nucleari. 

La movimentata sarabanda free-rock di "The Mistery Of The Deep Blues Sea" non allontana  il senso di allucinazione, così come la successiva "Hemen - Hetan ! Hemen - Hetan!", monocromo ayleriano propulso da un motore percussivo mathematico. "Ermete" arriva alla pazzia dopo un viaggio sfibrante, portando in dote lo sballo di un Julian Cope che cerca di dar forma ai suoi miti jappo-psichedelici. Musica del terzo occhio ha detto qualcuno. Pienamente d'accordo. Ma soprattutto musica magnetica.

(04/06/2011)

  • Tracklist
  1. Murder In The Mountains
  2. The Mistery Of The Deep Blues Sea
  3. Hemen - Hetan ! Hemen - Hetan !
  4. Ermete
Squadra Omega su OndaRock
Recensioni

SQUADRA OMEGA

Materia oscura

(2017 - Soave)
Nuove ricercatezze per i campioni dell'"Italian Occult Psychedelia"

SQUADRA OMEGA

Nervoso

(2017 - Holidays)
Approdo al lato irrazionale per la Squadra d’improvvisatori

SQUADRA OMEGA

Altri Occhi Ci Guardano

(2015 - MacinaDischi)
Lungo e ambizioso tentativo per il combo jazz-rock veneto

Squadra Omega on web