Orghanon

Retrospectre

2017 (Time Released Sound) | ambient, modern classical

A distanza di due anni dal precedente "Figures In Slow Motion", ritorna Sergio Calzoni (aka Orghanon) con "Retrospectre", album inteso come un'esplorazione molto personale dei ricordi dell'infanzia rivissuti tramite soundscape di musica ambient. Questo disco vede tuttavia un approccio diverso, con una sensazione spesso pienamente orchestrale data dai diversi musicisti ospiti, tra cui Maria Grigoryeva (violino, viola), Lyudmila Kadyrbaeva (violoncello), Tom Moth (arpa), Josh Plotner (clarinetto) e Andrea Barbieri (sassofono).

Forte delle sue esperienze passate (Alma Mater, Act Noir, Colloquio), del mastering di Taylor Daupree e del marchio della Time Released Sound - etichetta californiana con sede a San Francisco - Sergio Calzoni compie la sua intima "retrospettiva" attraverso otto tracce dall'appeal cinematografico, con un uso dell'elettronica saggiamente contrappuntata dagli strumenti acustici e totalmente privata della sezione ritmica.
Al confine tra il sonno e la veglia, l'album è un insieme di canzoni che scivolano l'una sull'altra in una sorta di onirica suite. La prima ("Reitera") e l'ultima traccia ("The Transience Room") sono una rielaborazione della colonna sonora per la performance teatrale "F_rankenstein" diretta dalla ferrrese Officina Teatrale A_ctuar.

Altrove, come nel più destabilizzante dei flussi di coscienza, i ricordi svegliano spettri sopiti intenti a vagare sotto forma di clarinetti e violini ("Retrospectre II") o arpe ancetrali ("Dissolve").
Ma, in questa sorta di maieutica e arcaica seduta spiritica, "Retrospectre" non manca neanche di momenti di silenzio, pause di riflessione, rassicuranti field recording e bordoni infiniti, che vanno lentamente alla deriva nel ricordo indotto da qualche improvviso flashback che sorprende e lascia senza fiato l'ascoltatore.

In definitiva, si tratta di un'altra prova andata a segno per Sergio Calzoni, che riesce nel suo favoloso intento di immergerci negli abissi della nostra (perduta) infanzia.

(31/05/2017)

  • Tracklist
  1. Reitera
  2. Dissolve
  3. Retrospectre I
  4. Playground 1979
  5. Retrospectre II
  6. Reverie
  7. Streben
  8. The Transience Room


su OndaRock
Orghanon on web