Rock in Onda

Lucio Dalla

Storie di casa sua

di Claudio Fabretti
A dieci anni dalla scomparsa, ricordiamo Lucio Dalla nella nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti tutti i mercoledì dalle 12 alle 14 sulle web-frequenze di Radio Città Aperta (www.radiocittaperta.it).
Formatosi nelle orchestrine jazz dei 60's, Lucio Dalla è divenuto uno dei cantautori italiani più geniali e versatili, attraverso un universo poetico capace di spaziare dalla canzone politica a memorabili ballate. Con due "trilogie" sugli scudi, a cavallo tra anni 70 e 80.

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast:


Lucio Dalla

Lucio Dalla, l'uomo nato il 4 marzo 1943, è stato uno dei più innovativi e versatili autori e interpreti della canzone italiana. Merito di una serie consecutiva di album che, soprattutto a cavallo tra i decenni 70 e 80, ha creato un universo lirico e musicale di incomparabile magia. La sua morte per infarto a Montreux (Svizzera), il 1° marzo 2012, a pochi giorni dal suo 69esimo compleanno, ha gettato nello sconforto almeno tre generazioni di italiani, cresciute con le sue canzoni, sempre stralunate, ironiche e al tempo stesso cariche di profonda poesia e umanità.
Dopo la strepitosa Trilogia delle Automobili realizzata assieme al poeta Roberto Roversi, l'omino bolognese, chiamato a scriversi da solo per la prima volta tutti i testi, si è rivelato autore sensibile e fantasioso, mescolando idealismo politico e sentimenti, eccentricità e humour. Il piccolo clown peloso incompreso e deriso negli anni 60 si è preso così una clamorosa rivincita. Come nella favola del rospo che si trasforma in principe.
Nel corso della sua carriera, Dalla ha tessuto e incitato un linguaggio originale per la canzone d'autore, uno spirito d'osservazione critico e tenace, coniugato con lo sguardo riflessivo e pietoso sulla natura umana. Cronache di ferite che non si rimarginano e di speranze ardenti che non si estinguono. La salvezza è riposta in vincoli d'affetto sempre possibili, valore aggiunto che mitiga ogni dramma.
Sempre spiazzante e autoironico, il cantautore emiliano è riuscito a sfornare versi sbalorditivi, scandagliando i sentimenti, inventandosi curiose riflessioni filosofiche, trasformando piccole storie quotidiane in affreschi universali. E sul piano musicale, nel suo periodo migliore, ha coniato uno stile nuovo per la canzone d'autore italiana, prontamente definito dalla stampa dell’epoca “Dalla-sound”: un suono roccioso, denso, riconoscibilissimo. Una miscela di radici mediterranee, visceralità soul e soft-rock anglosassone, alla quale – oltre allo zampino di Ron - hanno contribuito in modo cruciale i musicisti della sua band, i futuri Stadio.
E se nell'ultimo periodo della sua carriera non sono mancati i passi falsi, la brillantezza dell'artista ha continuato a regalare, a tratti, qualche residuo bagliore di un talento impareggiabile.


Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

rockinonda_home2_01


















Playlist
Scaletta del programma
  
 
1. Il fiume e la città
2. 4/3/1943
3. Lucio dove vai?
4. Piazza Grande
5. L'auto targata TO
6. Pezzo zero
7. Anidride Solforosa
8. La borsa valori
9. Intervista con l'Avvocato
10. Nuvolari
11. Il motore del 2000
12. Come è profondo il mare
13. Il cucciolo Alfredo
14. Quale allegria
15. L'ultima luna
16. Milano
17. Anna e Marco
18. L'anno che verrà
19. Banana Republic (con F. De Gregori)
20. Balla balla ballerino
21. Meri Luis
22. Cara
23. Futura
24. Telefonami tra vent'anni
25. Madonna disperazione
26. Noi come voi
27. Washington
28. Chissà se lo sai
29. Le rondini
30. Henna
31. Canzone
32. Ciao


Base strumentale: Stadio - Lucio Dalla - Lunedì cinema

Lucio Dalla su OndaRock
Recensioni

LUCIO DALLA

Questo Ŕ amore

(2011 - Pressing)
Il testamento artistico del cantautore in un'insolita, preziosa antologia di brani "minori"

LUCIO DALLA

Lucio Dalla

(1979 - Rca)
Il disco perfetto del cantautore bolognese, con la consacrazione definitiva di un sound unico, coniato ..

LUCIO DALLA

Come Ŕ profondo il mare

(1977 - Rca)
Per la prima volta Dalla scrive tutto da solo. Ne nasce un disco poetico e sorprendente

News