Mina

A To B

2002 (Bungalow) | synth-pop

Il pubblico italiano li ha potuti apprezzare come gruppo spalla degli Stereolab durante l'ultima tournée di Tim Gane e compagni. Ma i più attenti osservatori della scena dei club underground tedeschi li avevano già segnalati come una delle rivelazioni di questo primo scorcio di millennio. I Mina, infatti, sono una formazione sorprendente, incredibilmente fresca e giovane, ma dotata al tempo stesso di una conoscenza della storia del pop elettronico che spazia dai Kraftwerk agli Stereolab stessi, senza disdegnare incursioni nelle colonne sonore (John Barry, Italian soundtrack), nella new wave e nel post-rock. Il risultato è un sound quasi esclusivamente strumentale, che contrappone ai giri disco/house di basso e alla batteria fantasiose tessiture di chitarra e tastiere in stile alternative-rock.

Una musica definita "progressive-organic-post-disco", che sa essere insieme rilassante e trascinante, da ascolto e da ballo, come conferma questo piacevolissimo "A to B", che fa seguito al loro album d'esordio, "Kryptonite". Dieci tracce che rinnovano la magia di questa band, capace di coniugare gli irresistibili ritornelli dei Blondie con la compassata elettronica della "kosmische musik".

Si passa così dalla giocosa vitalità del singolo "Desktop", con la timida voce della tastierista Masha Qrella a disegnare una melodia delicatamente pop, al virtuoso techno-lounge di "Radio", dalla ritmica wave di "Yourself" al funky spaziale di "Lovers Rest", dall'organo vagamente progressive di "Prelude" all'approdo "disco" della conclusiva "Girlroc". Il tutto nel segno di una dance elettronica sempre trascinante, che unisce la vitalità delle scene tedesca, britannica, francese e scandinava (vedi Royksopp). In bilico tra alternative rock e cultura deejay, musica ambientale e colonne sonore per film, la musica dei Mina si sta rivelando una delle più fresche e vivaci testimonianze sonore del nuovo secolo.

(03/11/2006)



  • Tracklist
  1. Radio
  2. Desktop
  3. No. 6
  4. Yourself
  5. Prelude
  6. TBA
  7. Lovers Rest
  8. Heavy Modern Rec.
  9. Girl Roc
Mina su OndaRock



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.