Bachi Da Pietra

Quarzo

2010 (Wallace) | blues urbano, post-rock

A sentire “Quarzo”, sembrerebbe in atto una sorta di normalizzazione nell'ambiguo universo sonoro dei Bachi da Pietra. Ma uso volontariamente il condizionale, perché il “blues urbano” (come ebbe a definirlo qualche anno fa l’amico Ciarletta) del duo Succi-Dorella, pur se a tratti si rischiara sotto i colpi di una dinamicità più pronunciata (“Bignami”, “Dragamine”), conserva ancora un’aura di inquietante, fosco ermetismo. Per averne la certezza, basta, infatti, confrontarsi con i primissimi secondi di “Pietra della gogna”, il cui pulsare sinistro e soffocato (rievocato anche nella successiva “Pietra per pane”) adombra screzi minimi, confusioni di carne e di buio, tripudi sommersi di angosce e tacite disperazioni.

La ricerca di una via d’uscita costringe questo suono a essere ramingo tra le sue stesse viscere. Ma si tratta, questa volta, di viscere poco sanguinolente, a tratti quasi essiccate. Certo, per quanto mi riguarda, nemmeno in precedenza i due erano riusciti a realizzare un’opera veramente compiuta, ma almeno mantenevano desta l’attenzione, riuscendo, spesso e volentieri, a trafiggere il cuore con efferati colpi bassi. “Quarzo”, invece, si adagia lentamente su se stesso, comunicando una sensazione di stanchezza.

Forse che la formula inizia a mostrare la corda? Forse che non basta più nascondersi nell’ombra e declamare/masticare parole come belve ferite? Domande che troveranno una risposta, mi auguro, soltanto tra le pieghe del prossimo lavoro. Nell’attesa, bisogna accontentarsi del quasi trip-hop (!) di “Orologeria”, della sonnolenza crepuscolare di “Fine pena”, dell’andazzo malconcio e svogliato della mediocre “Muta” o del Tom Waits vampiro di “Notte delle blatte”.
Insomma, prendere o lasciare. Io sono per la seconda… 

(06/10/2010)

  • Tracklist
1. Pietra della Gogna         
2. Bignami         
3. Dragamine         
4. Niente Come la Pelle         
5. Zuppa di Pietre         
6. Morse         
7. Muta         
8. Notte delle Blatte         
9. Pietra Per Pane         
10. Non E' Vero Quel Che Dicono         
11. Orologeria         
12. Fine Pena
Bachi da Pietra su OndaRock
Recensioni

BACHI DA PIETRA

Necroide

(2015 - La Tempesta / Wallace / Tannen)
Si completa la svolta metal nel sound del progetto firmato Succi/Dorella

BACHI DA PIETRA

Quintale

(2013 - La Tempesta)
Il nuovo volo, pesante e metallico, del coleottero da guerra dei Bachi da Pietra

BACHI DA PIETRA

FestivalBug Ep

(2013 - Corpoc)
Tre brani di congedo dal festival itinerante dei Bachi da Pietra

BACHI DA PIETRA

Insect Tracks

(2010 - Wallace Records)
Disco dal vivo per suggellare due inediti, alcuni bachi mutanti e artigianali meccanismi di ripresa

BACHI DA PIETRA

Tarlo Terzo

(2008 - Wallace)
La coppia Succi-Dorella e il seguito dell'acclamato "Non io"

BACHI DA PIETRA

Non Io

(2007 - Wallace-Die Schachtel)
Il blues urbano del duo Succi-Dorella in dieci nuovi brani

BACHI DA PIETRA

Tornare nella terra

(2005 - Wallace)
L'esordio avant-rock-blues del nuovo progetto di Giovanni Succi e Bruno Dorella

Bachi Da Pietra on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.