Kevin Morby

Harlem River

2013 (Woodsist) | psych-pop, songwriter

Tra il soggiorno recente a New York e la morte di Lou Reed, in mezzo, non è certo sorprendente che si sia arrivati a questo “Harlem River”, l’ultimo deragliamento, sensibile nel titolo ma piuttosto vicino nella sostanza, di Kevin Morby, già bassista nei Woods e frontman nei Babies.
Non si è risvegliato tanto il “Wild Side” evocato già nella seconda traccia, ma una vena pop retrò e guascona, alla Adam Green dei bei tempi, per intenderci.

Suona infatti sardonico, “Harlem River”, anche nella sua espressione più convulsa e tenebrosa, quella della lunga title track, escursione afosa e Conrad-iana, animata da un insistente tema psych-tribale. Ed ecco il sordo, scapicollante rock’n roll Reed-iano di “Reign”, la lullaby sonnambula di “Sucker In The Void (The Lone Mile)”, il sornione stornello Dylan-iano di “The Dead They Don’t Come Back” - infine, il duetto con Cate LeBon nella più Velvet-iana "Slow Train".

È grazie insomma allo spirito ludico (si veda anche il lento iniziale di “Miles Miles Miles”, oltre agli stacchi strumentali di “Wild Side (On The Places You’ll Go)”) dell’operazione che si evita la sensazione di amarcord, ma si realizza invece un certo transfer emotivo e spirituale tra un grande cantautore e un giovane commosso.

(17/12/2013)



  • Tracklist
  1. Miles, Miles, Miles
  2. Wild Side (Oh The Places You’ll Go)
  3. Harlem River
  4. If You Leave and If You Marry
  5. Slow Train
  6. Reign
  7. Sucker in the Void (The Lone Mile)
  8. The Dead They Don’t Come Back


Kevin Morby su OndaRock
Recensioni

KEVIN MORBY

Oh My God

(2019 - Dead Oceans)
L'album "spirituale" dell'ex-Woods, e contemporaneamente il suo lavoro più ambizioso, che tocca ..

KEVIN MORBY

City Music

(2017 - Dead Oceans)
Un compendio atmosferico e un po' pretenzioso al precedente "Singing Saw"

KEVIN MORBY

Singing Saw

(2016 - Dead Oceans)
Il mistero e l'angoscia dell'America di oggi nel disco della consacrazione di Morby

News
Kevin Morby on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.