Father Murphy

Pain Is On Our Side Now

2014 (Boring Machines/Aagoo Records) | avant-psichedelia

Probabilmente il parallelo non farà piacere ai Father Murphy, soprattutto in un momento in cui la loro musica sembra galleggiare in una dimensione tutta propria. Eppure, anche stavolta, mi piace chiamare in causa gli Swans.
Intendiamoci, non gli ultimi, inutili, Swans, ma quelli che con grande coerenza sono arrivati, con “Soundtrack For The Blind”, al termine di un discorso evolutivo iniziato nei territori della no-wave.

Ecco, ho sempre pensato che i Father Murphy potessero regalarci qualcosa di simile a quell’incredibile disco, e questo “Pain Is On Your Side Now” ne è la dimostrazione più compiuta. Dilatati e deformati, cupi e visionari, pregni di rumorismo nervoso e attraversati da battiti metallici così duri da fracassare il cervello, i quattro pezzi in esso contenuti vivono degli stessi umori che caratterizzano proprie le frattaglie pseudo-post-rock di “Soundtrack For The Blind”.
E che la direzione sia quella lo conferma il fatto che, rispetto agli album precedenti dei Father Murphy, “Pain Is On Our Side Now” gioca ancora di più la sua partita sull’irrequietezza e sulla profondità dei contrasti. Così, senza soluzione di continuità si alternano fino allo snervamento silenzi carichi di tensione ed esplosioni fragorose, austerità e trascendenza, in un suono che tende sempre più all’astrattismo.

Il disco è un doppio dieci pollici one-sided, i pezzi possono essere ascoltati singolarmente o simultaneamente su due giradischi diversi, nel qual caso il suono diventa ovviamente più denso. Ma poco importa, queste litanie tali rimangono comunque le si ascolti, e le litanie dei Father Murphy continuano a essere tra le cose più dilanianti in circolazione.

(08/01/2014)

  • Tracklist

1. Let The Wrong Rise With You
Let Them All Fail With You (1 + 3 simultaneous listening edit)
2. Bones Got Dry
Grievieg for our Bones (2 +4 simultaneous listening edit)
3. They Will All Fail You
4. Despite All The Grief

Father Murphy su OndaRock
Recensioni

FATHER MURPHY

Rising

(2018 - Avant!)
Il duo veneto chiude la carriera con un auto-requiem

FATHER MURPHY

Croce

(2015 - Flenser)
Tentativi di novità e consolidamento per la band gotica veneta

FATHER MURPHY

Anyway Your Children Will Deny It

(2012 - Aagoo)
L'intensitÓ spaventosa dei Father Murphy per un disco da tregenda

FATHER MURPHY

No Room For The Weak

(2010 - Boring machines)
Le campane a morto del trio trevigiano, in un Ep di quattro tracce

News
Father Murphy on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.