Blood Orange

Angel's Pulse

2019 (Domino) | art-soul, nu-r&b, alt-pop

Per quanto “Angel's Pulse” sia la prima pubblicazione ufficialmente dichiarata come tale da Devonté Hynes, si potrebbe tranquillamente definire la sua carriera a nome Blood Orange come una consistente serie di mixtape, a cui è stata fornita un'adeguata cornice concettuale e un'appropriata rifinitura produttiva per giustificarne la promozione ad album.
Nessun intento denigratorio in quest'affermazione, dacché è la natura difforme, stilisticamente incostante dei suoi progetti ad averne messo in evidenza (tra le altre cose) il ricercato talento sonoro, la peculiare sensibilità compositiva, diventata ormai un paradigma contemporaneo. Anche così, è difficile non rilevare la maggiore eterogeneità, la successione velocissima dei quadretti di quest'ultimo progetto, uno dei tanti taccuini di appunti registrati nel corso degli anni, per il quale è stata decisa infine una diffusione al di fuori delle mura domestiche. Poco male, dacché è una nuova occasione per perdersi nei viaggi senza meta di Hynes, nel suo tono intimo e conviviale allo stesso tempo, sempre capace di travalicare estetiche e attitudini in uno schiocco di dita.

Inutile cercare le nuove “Chamakay” e “Charcoal Baby”, non è nelle intenzioni di Hynes proporre il nuovo anthem art-soul con cui rimpinguare un ipotetico greatest hits della sua ormai consistente carriera. Piuttosto, quello che più gli preme è fornire ancora una volta uno spaccato del suo fervido processo creativo, della natura gregaria della sua arte, che fiorisce specialmente se si circonda di amici e collaboratori, tali da esaltarne le sottili nuance sonore.
Se è vero che molti dei momenti qui contenuti difficilmente vanno oltre lo status di bozzetto poco sviluppato (specialmente negli episodi in solitaria) nondimeno il discorso riesce a non risolversi nel compitino privo di spessore grazie al ricco parterre di ospiti, da fare invidia anche alle sue pubblicazioni maggiori. Dalla voce della nuova stella arty Kelsey Lu, qui chiamata a declamare con fare quasi innodico i brevi tratteggi melodici di “Birmingham”, ai fraseggi soul-hop (densi di commenti di archi) disegnati in compagnia di Toro Y Moi, il cast qui coordinato viaggia tra i generi e le attitudini, in un'alternanza che alla frenesia, tipica di simili operazioni, preferisce invece contrapporre una candida rilassatezza.

Momenti di concitazione hip-hop (in cui fa capolino il dolce lirismo di una Tinashe affrancata ormai dalle beghe contrattuali), fulminee ballate dal tono gospel (il minimalismo estremo di “Berlin”, in aperta collaborazione dell'amico Ian Isiah e Porches), la torch-song narcolettica di “Take It Back” (con tanto di contributo vocale “operatico” da parte di Arca): in trentadue minuti si dispiega ancora una volta il sofisticato mondo espressivo di Devonté Hynes, il dialogo intrattenuto, come da moderno mecenate, col meglio dell'intellighenzia queer/black in circolazione. Anche nella sua ovvia natura intelocutoria (che sia il corollario di un'intera era creativa?) il marchio Blood Orange continua a dispensare momenti di autentica classe.

(26/07/2019)

  • Tracklist
  1. I Wanna C U
  2. Something To Do
  3. Dark & Handsome (ft. Toro Y Moi)
  4. Benzo
  5. Birmingham (ft. Kelsey Lu & Ian Isiah)
  6. Good For You (ft. Justine Skye)
  7. Baby Florence (Figure)
  8. Gold Teeth (ft. Project Pat, Gangsta Boo & Tinashe)
  9. Berlin (ft. Ian Isiah & Porches)
  10. Tuesday Feeling (Choose To Stay) (ft. Tinashe)
  11. Seven Hours Part 1 (ft. BennY RevivaL)
  12. Take It Back (ft. Justine Skye, Arca & Joba)
  13. Happiness
  14. Today


Blood Orange su OndaRock
Recensioni

BLOOD ORANGE

Negro Swan

(2018 - Domino)
Un umbratile e dimesso tocco d'intimità art-soul nel nuovo disco dell'inafferrabile Dev Hynes

BLOOD ORANGE

Freetown Sound

(2016 - Domino)
La conferma di uno dei talenti più puri e acuti della bohemian-New York contemporanea

BLOOD ORANGE

Cupid Deluxe

(2013 - Domino)
L'agognata maturazione di Devonté Hynes, in un album di magnetica seduzione funk

News
Blood Orange on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.