Lucio Leoni

Dove sei, pt. 1

2020 (Lapidarie Incisioni/Black Candy) | alt-pop, songwriter, rap

Avevamo lasciato Lucio Leoni due anni e mezzo fa, finalmente sotto riflettori che iniziavano a farsi più grandi. La sua romanità ce lo ha fatto avvicinare a un Daniele Silvestri forse un pochino meno viscerale, e oggi lo ritroviamo forte di una scrittura che nel tempo ha saputo ulteriormente migliorarsi, tenendosi in portentoso equilibrio fra il flow mutuato dalla tradizione hip-hop e il flusso di coscienza cantautorale, fondendo i due approcci attraverso il collante di una poetica melodia.

E in effetti “Dove sei”, il primo segmento di un album in due atti che vedrà un seguito il prossimo autunno, ci conferma l’estro di un poeta metropolitano alla costante ricerca della trasversalità stilistica. Nelle sue canzoni usa con padronanza le tecniche del declamato, del rappato e del cantato, esprimendole in un modernariato rap che si sovrappone in maniera naturale alla tradizione cantautorale di casa nostra, rafforzandosi attraverso i contributi di Cuba Cabbal (“Il sorpasso”) e Francesco Di Bella (“Dedica”).

Ma a convincerci definitivamente è la parte finale del disco, quando Lucio inserisce ulteriori variabili, immergendosi prima nei ritmi alt-rock di “Atomizzazione”, e subito dopo mutando totalmente registro, lasciando affiorare decisive contaminazioni jazz nella conclusiva “Mi dai dei soldi”, tratta da uno scritto di Andrea Cosentino. Tutto suonato e arrangiato magistralmente, con citazioni importanti prese a prestito dai Bluvertigo di “La crisi” e dal Battiato di “Voglio vederti danzare”.

(15/05/2020)

  • Tracklist
  1. Il fraintendimento di John Cage
  2. Il sorpasso
  3. San Gennaro
  4. Dedica
  5. Treno
  6. Mongolfiere
  7. Atomizzazione
  8. Mi dai dei soldi


Lucio Leoni su OndaRock
Recensioni

LUCIO LEONI

Il lupo cattivo

(2017 - Lapidarie Incisioni/Company)
Al terzo album, il cantautore romano si impone come il più credibile erede di Daniele Silvestri ..

Lucio Leoni on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.