Deacon Blue

Riding On The Tide Of Love

2021 (Absolute) | pop

Allontanato lo spettro della routine con il gradevole e ispirato "City Of Love", i Deacon Blue si sono ritrovati alle prese con un rinnovato successo, difficile da gestire in tempi di pandemia e di assenza di concerti. "Riding On The Tide Of Love" è un'appendice che nasce dalla volontà di rompere il forzato isolamento.

Con tre tracce registrate durante le session dell'ultimo album e cinque nuove canzoni messe insieme con parti registrate separatamente, il nuovo disco della band scozzese svela la propria natura accessoria solo a causa di un'estetica meno rifinita.
Scorrevole e corroborante come una serata tra amici, il mini-album di Ross & C. mostra subito i muscoli nella title track, che, tra inattese citazioni di Leonard Cohen e Bob Dylan, riscalda subito l'atmosfera con un energico pop soul scandito da singolari tempi ritmici, ed è ancora il soul a essere protagonista, con una citazione di "People Get Ready" di Curtis Mayfield, che da il La alla raffinata "Look Up".

"Riding On The Tide Of Love" è un disco che gronda di passione per il passato, non a caso le canzoni si nutrono di citazioni e di voluti ganci a brani iconici: il rullare della batteria di "Running Up That Hill" fa capolino nell'energica "Time", il sempre amato Burt Bacharach di "The Look Of Love" offre le prime note della pianistica "It's Still Early", mentre l'ottima "Send A Note Out" si nutre di sonorità Tamla Motown e Memphis sound.
Alcuni brani come "She Loved The Snow" e "Nothing's Changed" restano gradevoli pur senza stupire, mentre il crescendo di "Not Gonna Be That Girl" possiede tutto quel pathos sentimentale tipico della band scozzese, questa volta sottolineato dal suono di una sezione fiati tra l'epico e il nostalgico.

Elegante complemento di "City Of Love", il nuovo disco dei Deacon Blue dispensa grazia e discrezione in egual misura, nulla che faccia gridare al miracolo, ma una ventata di normalità di questi tempi appare come una vera manna.

(14/03/2021)

  • Tracklist
  1. Riding On The Tide Of Love
  2. She Loved The Snow
  3. Nothing's Changed
  4. Look Up
  5. Time
  6. Send A Note Out
  7. Not Gonna Be That Girl
  8. It's Still Early




Deacon Blue su OndaRock
Recensioni

DEACON BLUE

City Of Love

(2020 - earMUSIC)
La band scozzese rinnova i fasti degli esordi con un disco raffinato e accattivante

DEACON BLUE

The Hipsters

(2012 - Edsel)
Protagonisti della grande stagione del pop scozzese, i Deacon Blue ritornano in studio dopo undici anni ..

DEACON BLUE

Raintown

(1987 - Columbia)
Amore e rabbia sotto il cielo di Glasgow nel disco che presenta al mondo il talento di Ricky Ross e della ..

Deacon Blue on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.