Chad Fowler & Matthew Shipp

Old Stories

2022 (Mahakala Music) | avant-jazz, free jazz

Solo sassofono e pianoforte per raccontare “vecchie storie” con strumenti familiari, ma idiomi musicali rinnovati. È la sfida dell’inedito duo formato da Chad Fowler (Dopolarians) e Matthew Shipp, quest’ultimo protagonista della scena impro-jazz newyorkese al fianco di giganti come Roscoe Mitchell e William Parker. La sinergia della coppia prende forma attraverso l’improvvisazione, “a whole dramatic compositional puzzle” come la definisce Shipp, guidata nelle esplorazioni sonore dalla figura di un pianista-compositore come Duke Ellington e dal suo sassofonista Johnny Hodges.

Quattordici tracce titolate semplicemente in ordine numerico progressivo, dalla narrazione solida e dall’espressione sorprendente, che procedono oblique e si accendono repentinamente in un free-jazz gassoso (“Chapter Two”, “Chapter Eleven"), i cui rigurgiti sono noti anche all’avanguardia iconoclasta dei Lounge Lizards (“Chapter Four”).
Il piano di Shipp delinea traiettorie accordali nette (“Chapter Ten”) dal sapore anche classico (“Chapter Five”) entro cui si sfaldano e si ricompongono in fraseggi i fiati del sax soprano stritch (“Chapter Nine”), tipico di Rahsaan Roland Kirk, e del saxello di Fowler, innervati dalla tradizione blues e R&B del Sud (“Chapter Six”, “Chapter Eight”).

Quattordici racconti di una raccolta che coniuga storytelling e arte concettuale. “Old Stories” esprime prima di tutto una sintonia irripetibile tra mondi collocati diversamente nello spazio e ricongiunti idealmente nel tempo storico della musica: “We never discussed anything beforehand. By far the longest conversation we had ever had was the musical conversation in the studio that day” (Fowler).

(28/04/2022)

  • Tracklist
  1. Chapter One
  2. Chapter Two
  3. Chapter Three
  4. Chapter Four
  5. Chapter Five
  6. Chapter Six
  7. Chapter Seven
  8. Chapter Eight
  9. Chapter Nine
  10. Chapter Ten
  11. Chapter Eleven
  12. Chapter Twelve
  13. Chapter Thirteen
  14. Chapter Fourteen
Chad Fowler & Matthew Shipp on web