Rock in Onda

Suzanne Vega

Folk-pop in punta di voce

di Claudio Fabretti
Suzanne Vega è la protagonista della nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti tutti i mercoledì dalle 12 alle 14 sulle web-frequenze di Radio Città Aperta (www.radiocittaperta.it).
Con le sue ballate intimiste ha aperto la strada a una nuova generazione di cantautrici. Nel segno di un folk acustico di grande eleganza e sensibilità, capace però di evolversi nel tempo aprendosi ad altri stili (pop, elettronica, jazz, bossa nova). Il ritratto di un'antidiva, attraverso le sue parole e i suoi dischi.

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast:


Suzanne Vega

È la cantautrice più personale, forte e completa degli ultimi anni", proclamò il New York Times ai tempi del suo esordio. E mai profezia si rivelò più azzeccata, perché è stata proprio Suzanne Nadine Vega ad anticipare la rinascita del cantautorato femminile d'oltreoceano, ad aprire la strada alla generazione di Tori Amos, Sheryl Crow, Lisa Germano, Fiona Apple, Ani DiFranco, Alanis Morissette. Anche se l'artista californiana ha sempre dovuto combattere contro le resistenze e i pregiudizi di un music business già restio ad attribuire alle donne i loro meriti, figurarsi nel caso di una cantautrice che ha fatto della sobrietà e della discrezione il suo marchio di fabbrica. Un'antidiva per scelta, insomma. "Se tieni un basso profilo puoi durare più a lungo, anche se magari non finisci sui giornali", ci ha raccontato con una punta di soddisfazione durante una conversazione telefonica.
Il suo stile resterà un classico del canto intimista femminile. La sua forza introversa e la sua magia d’atmosfera derivano da una sagace fusione delle sue componenti: voce onirica, testi cupi ma enunciati come in una favola, suoni insieme tecnologici e da camera, tocchi commoventi. Rarefatta sintesi di due inquietudini cozzanti, l’anelito di emancipazione dei 70 e il disagio urbano dei 90.

Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

rockinonda_home2_01















Playlist
Scaletta del programma
  
 
  1. Marlene On The Wall
  2. Small Blue Thing
  3. Undertow
  4. The Queen And The Soldier
  5. Left Of Center (feat. Joe Jackson )
  6. DNA - Tom's Diner (feat. Suzanne Vega vocals)
  7. Luka
  8. Solitude Standing
  9. Book Of Dreams
  10. Fifty-Fifty Chance
  11. In Liverpool
  12. Blood Makes Noise
  13. 99.9° F.
  14. Caramel
  15. Headshots
  16. World Before Columbus
  17. Book & A Cover
  18. St. Clare
  19. Pornographer’s Dream
  20. Gypsy
  21. Fool’s Complaint
  22. Lover, Beloved
  23. Walk On The Wild Side (live)
  24. Thin Man (live)


Base strumentale: Tom's Diner (Instrumental)

Suzanne Vega su OndaRock
Recensioni

SUZANNE VEGA

Lover, Beloved: Songs From An Evening With Carson McCullers

(2016 - Amanuensis Productions)
Un omaggio alla scrittrice, in collaborazione con Duncan Sheik

SUZANNE VEGA

Tales From The Realm Of The Queen Of Pentacles

(2014 - Cooking Vinyl)
Il ritorno della crepuscolare cantautrice, alla ricerca di una nuova partenza

SUZANNE VEGA

Songs In Red And Gray

(2001 - Universal)

SUZANNE VEGA

Suzanne Vega

(1985 - A&M)
Apatia metropolitana e dolci ossessioni: il folk in punta di voce di Suzanne Vega nel suo magico esordio ..

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.