Case Studies

This Is Another Life

2013 (Sacred Bones) | alt-country

È piuttosto difficile negare che la Sacred Bones sia una delle etichette più cool sulla piazza – a partire dagli artwork “standardizzati”, ci tiene ad apporre il suo marchio sulle sue uscite, dall’aria sempre così integerrima. È parzialmente il caso del secondo disco di Jesse Lortz aka Case Studies, già nei The Duchess & The Duke, fattosi nel tempo più ombroso e solenne.

In “This Is Another Life” il tono è infatti un misto tra la sacralità romantica di “The Good Son” e l’understatement in chiaroscuro dei National più vicini alla tradizione: si fa il pieno di ballate al pianoforte, in cui gli arrangiamenti sono sempre un accenno, un velo, tra i quali il baritono di Lortz sa muoversi senza affettazione in canzoni del tenore più classico (“You Say To Me, You Never Have To Ask”).
I brani più tirati diventano così incursioni pionieristiche (“Driving East, And Through Her” sembra una parodia country Feelies-iana, “From Richard Brautigan” sembra una demo improvvisata del celebre incontro tra Dylan e la Band).

Insomma, come spesso capita nei dischi Sacred Bones, “This Is Another Life” è un disco interessante e di classe, e allo stesso tempo provvisto di una sua calligrafia di riferimento, messa però in gioco con l’attitudine scanzonata e consapevole delle esecuzioni della band. Da segnalare anche il duetto con Marissa Nadler in “Villain”.

(16/06/2013)



  • Tracklist
  1. In a Suit Made of Ash
  2. Passage / Me in the Dark
  3. Everything
  4. Villain
  5. Driving East, and Through Her
  6. House of Silk, House of Stone
  7. You Say to Me, You Never Have to Ask
  8. From Richard Brautigan
  9. A Beast I Have Yet to Find
  10. This is Another Life
  11. Like The Sea (digital only)
Case Studies on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.