Elliott Smith

Elegia della solitudine

di Pier Eugenio Torri

Anima inquieta e fragile del cantautorato americano dei 90, Eliott Smith è cresciuto ascoltando i Beatles e suonando grunge, ma al successo è arrivato anche grazie a Hollywood e alle colonne sonore, prima del tragico gesto che ha posto fine alla sua vita


Elliott Smith

Discografia
 Heatmiser: Dead Air (Frontier, 1993)

6

 Heatmiser: Cop And Speeder (Frontier, 1994)
5
 Heatmiser: Yellow No. 5 EP (Frontier, 1994)
5.5
Heatmiser: Mic City Sons (Caroline, 1996)
7
Roman Candle (Cavità Search Records, 1994)
7.5
 Elliott Smith (Kill Rock Stars, 1995)
6
 Either/Or (Kill Rock Stars, 1997)
6.5
XO (Dreamworks, 1998)
7.5
 Figure 8 (Dreamworks, 2000)
6.5
From A Basement On The Hill (Anti, 2004)
8
 New Moon (Domino, 2007)
7
pietra miliare di OndaRock
disco consigliato da OndaRock

 

Elliott Smith su OndaRock
Recensioni

ELLIOTT SMITH

New Moon

(2007 - Domino)
Raccolta di materiale inedito del cantautore scomparso quattro anni fa

ELLIOTT SMITH

From A Basement On The Hill

(2004 - Anti)
L'ultimo capolavoro (postumo) del grande cantautore americano

News

Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per finalità commerciali e di pubblicità.
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.
Continua