Richard Ashcroft

Human Conditions

2002 (Virgin) | pop

"Alone With Everybody", il primo disco solista dell'ex frontman dei Verve, era un disco di transizione: finita l'avventura con la band, ormai elevato al rango di superstar, Richard Ashcroft inciampò in un album non molto convincente, a tratti scontato, ma nel quale comunque erano già ben delineati i tratti dell'Ashcroft solista: canzoni "old style", eleganti e di ampio respiro, cariche di arrangiamenti orchestrali e vocali che si rifacevano ai miti degli anni '60, su tutti Byrds, Beach Boys e i Rolling Stones più melodici.

Questo "Human Conditions" è un album decisamente più maturo ed equilibrato del suo predecessore, ambizioso e coraggioso per la complessità tanto delle musiche quanto delle tematiche. "Science of Silence" è il più folgorante esempio di tale maturità: melodia impeccabile, arrangiamento superbo, tutto è calibrato alla perfezione; questo brano è anche la fotografia dell'intero album, anche nei suoi difetti: un sound patinato e levigato con cura maniacale, a discapito della spontaneità e dell'immediatezza. Difetti trascurabili comunque se confrontati con l'innegabile valore delle sue composizioni, specialmente quel capolavoro che è il primo singolo "Check the Meaning", un imponente spiritual immerso in una soffocante atmosfera "noir", otto minuti che scorrono con una naturalezza e una facilità che lasciano stupefatti. Non gli è da meno "Gods in the Numbers", più sommessa e riflessiva, che è forse il brano più affascinante dell'intera raccolta. C'è poi l'omaggio dichiarato ai maestri Beach Boys, quella "Nature in the Law", che è un concentrato di classe e abilità compositiva, e che vede Brian Wilson in persona cimentarsi insieme ad Ashcroft in un brano arrangiato in modo quasi sinfonico, che chiude degnamente l'opera.

"Human Conditions" è un disco bello perché assolutamente lontano dalla superficialità di molto pop inglese contemporaneo, la cui bellezza sta proprio nella sua dichiarata e raffinata classicità.

(25/10/2006)

  • Tracklist
  1. Check The Meaning
  2. Buy It In Bottles
  3. Bright Lights
  4. Paradise
  5. God In The Numbers
  6. Science Of Silence
  7. Man On A Mission
  8. Running Away
  9. Lord I've Been Trying
  10. Nature Is The Law
Richard Ashcroft su OndaRock
Richard Ashcroft on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.