Franco "Bifo" Berardi, Marco Bertoni, Lydia Lunch, Bobby Gillespie

Wrong Ninna Nanna

2020 (42) | avantgarde, spoken word

Un disco nato per miracolo, per una serie di improbabili contatti che uniscono Bologna con gli Stati Uniti, la scena no-wave sperimentale emiliana con Lydia Lunch, la sperimentazione con lo spoken word attualizzato alla recente guerra siriana, la filosofia di Franco Berardi e la voce di Bobby Gillespie (Primal Scream, The Jesus And Mary Chain). E’ un lavoro complesso che parte da un’idea del musicista bolognese Marco Bertoni, figura fondamentale della new wave italiana con i Confusional Quartet, che ha in mente un progetto che vuol chiamare “Wrong Ninna Nanna”. Contatta quindi il filosofo, saggista e giornalista di Liberazione Franco Berardi, che intuisce subito le intenzioni di Bertoni.

Ne nasce un testo profondo e attuale che fa da sottofondo a una serie di registrazioni ambientali, suoni della natura (vento, pioggia) e minime parti strumentali, in particolare di pianoforte. Il risultato è un disco/libro che parla della difficoltà degli esseri umani nati nella parte sbagliata della Terra (in questo caso, si parla di Honduras, ma la storia potrebbe essere replicata in Siria come in Palestina) di trovare un luogo sicuro nel mondo moderno, dell'impossibilità per una madre di trovare un luogo per il proprio figlio nella società della finanza e del mercato globalizzato.

Un testo davvero di sinistra - quella autentica che non ha venduto la propria anima - che viene arricchito dalla lettura di due giganti della musica internazionale, addirittura Lydia Lunch e Bobby Gillespie. La loro voce dona potenza ai testi realistici di Berardi, che cercano di leggere con sincerità gli eventi moderni (“oggi Hitler è ovunque e parla a bassa voce del nostro futuro”), che guarda alle false promesse della caduta del Muro del 1989 che invece ci ha lasciato un mondo ancora più diviso tra ricchi e poveri, che vede i campi di concentramento per extracomunitari, l'esercito degli schiavi costretti a lavorare tutto il giorno, la massa di uomini inebetiti dagli “algoritmi finanziari”.

Da leggere e ascoltare, il disco/libro dell'inedito quartetto italo-americano merita senz’altro attenzione.

(11/01/2021)



  • Tracklist
  1. Heart And World
  2. Preachers Of Despair
  3. Just Dogs
  4. The End Of Cool
  5. Why Did I Call You Out
  6. The End Of Prophecy Pt.1
  7. Why Did You Call Me Out - How Dare You
  8. The Oracle Knows - May The Oracle Die
  9. The Pledge
  10. The Imminent Stampede
  11. The End Of Prophecy Pt.2
  12. The Age Of Cool Is Over


Franco "Bifo" Berardi, Marco Bertoni, Lydia Lunch, Bobby Gillespie on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.