Minus Hero

Songs About Leaving

2021 (Flamingo) | alt-rock, nu-gaze

Nati a Roma all'alba del 2019, inconsapevoli della pandemia che di lì a un anno si sarebbe abbattuta sull'intero pianeta, costringendoli a suonare a distanza, i Minus Hero sono un trio formato da musicisti giovani ma con già alle spalle rilevanti esperienze formative accumulate nell'area della capitale. Marco (qui al basso) è il trascinante cantante dei Twister, Luca ha pregressi con Nofu e Nappies, Riccardo è una colonna dei Bravo, già presenti in un paio di occasioni anche su queste pagine. L'idea dei Minus Hero è chiara: pubblicare una sola canzone alla volta è poco, e non rappresentativo del proprio messaggio, un album intero potrebbe essere troppo, quindi meglio puntare su agili Ep da quattro tracce.

E in effetti "Songs About Leaving" è già il secondo 10 pollici diffuso dal trio, una formula non certo inedita, ma mai tanto efficace come in questi tempi. Non è certo una novità neppure lo stile praticato: partendo da una forte radice Dinosaur Jr./Husker Du (evidentissime le affinità, specie con i primi, sin dall'incipit dell'iniziale "Goodbyes, Pt. 1"), vengono innestati cammin facendo ulteriori riferimenti alt-rock e nu-gaze. Questo avviene tanto in "Care", con la suo imponente intro, quanto in "Serenity" (edita lo scorso anno in una versione con un arrangiamento alternativo) e nella conclusiva "Goodbyes, Pt. 2", dalle quali affiorano suoni e attitudini prossimi ai frangenti meno cupi di Nothing e DIIV.

Veemente ibrido in grado di miscelare anni 90 e modernità, "Songs About Leaving" segue l'esordio "Evelyn" (distribuito in maniera carbonara attraverso un numero limitato di cassette, come si faceva una volta, ma oggi presente sulle principali piattaforme in streaming) perfezionandone l'approccio, mostrando un'identità più definita e prestando maggiore cura agli aspetti legati alla fase di registrazione. La qualità del disco, unita al suo respiro internazionale, ha convinto anche la Flamingo Records, con la quale i Minus Hero hanno creato un'interessante sinergia: 150 copie numerate e serigrafate faranno parte della collana "Blue Feelings", dedicata a pubblicazioni che si prefiggono l'obiettivo di esplorare il lato più "sentimentale" del punk-rock.

(28/05/2021)

  • Tracklist
  1. Goodbyes, Pt. 1
  2. Care
  3. Serenity
  4. Goodbyes, Pt. 2


Billycock su OndaRock
Recensioni

BILLYCOCK

You're Not Punk Rock

(2021 - Dinomite/Ostia)
Secondo Ep per il quartetto laziale, alle prese con un punk-rock dalle evidenti ascendenze Green Day

BRAVO

Pizza Harakiri

(2018 - autoprodotto)
Il secondo lavoro del trio laziale è una nuova scarica di brillante power punk

BRAVO

Apes In Space

(2012 - autoprodotto)
Undici tracce power-punk dense di Green Day e Weezer: recensione con annessa intervista ..

Minus Hero on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.