Rock in Onda

Once upon a time in the West

Suggestioni western in musica

di Claudio Fabretti
Le suggestioni western nel pop-rock al centro della nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti tutti i mercoledì dalle 12 alle 14 sulle web-frequenze di Radio Città Aperta (www.radiocittaperta.it).
Un omaggio all'epica western in musica, dalle colonne sonore di Ennio MorriconeFranco Micalizzi al Bob Dylan di "Knockin' On Heaven's Door", da Johnny Cash a Neil Young, dai Calexico a Stan Ridgway, da Nick Cave al De André degli indiani, passando per outsider come The Blues Brothers, Graham Coxon, Angel Olsen e Brian Jonestown Massacre.

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast:


Once upon a time in the West

Le suggestioni western hanno sempre influenzato la popular music, con esiti spesso eccellenti, anche nel caso di musicisti non propriamente avvezzi a sonorità country-folk. Abbiamo pensato di dedicare al tema una puntata, intitolata "Once Upon A Time In The West", come da omonima "sigla" firmata dai Dire Straits, ma anche da immortale tema di Ennio Morricone, che con le sue colonne sonore per la trilogia di Sergio Leone ha posto le basi per un intero immaginario musicale, alimentato in modo magistrale anche da un altro maestro di quella stagione come Franco Micalizzi ("Lo chiamavano Trinità", ripescato da Quentin Tarantino per il suo "Django Unchained").
Ma se quei paesaggi sonori hanno fatto epoca, non meno influenti sono state le lezioni folk di maestri americani come il Bob Dylan di "Pat Garrett & Billy Kid" (con la sua leggendaria "Knockin' On Heaven's Door") o il Johnny Cash infervorato d'amore di "Ring Of Fire". Insegnamenti che non è difficile ritrovare in western postmoderni come quelli dello Stan Ridgway di "Camouflage" e dei Calexico della frontiera tex-mex di "The Black Light". Suoni a volte epici, struggenti, come quelli di Gheorghe Zamfir al servizio di "Kill Bill Vol.1" (ancora Tarantino) con il suo magico flauto di pan, costruiti a volte su un semplice fischio, da quello immortale di Alessandro Alessandroni ("Per un pugno di dollari") a quello di un allievo provetto come Andrew Bird. Oppure tradizionalmente country, come da magistero di autorità come Loretta Lynn e Willie Nelson, scelti per rappresentare un'intera scuola americana.
Una mitologia che si nutre di cavalcate nel deserto tra cactus e coyote, di rodeo e blues selvaggi (come quello del "Roadhouse" dei Doors), di miti di scellerati fuorilegge, come i Doolin Dalton immortalati dagli Eagles in "Desperado", ma anche dell'epos degli indiani (celebrati in modo commovente da Robbie Robertson in "Ghost Dance" e da Fabrizio De André in "Fiume Sand Creek"). Tematiche e suggestioni che sono state recentemente rilette in chiave moderna da registi lungimiranti, come Jim Jarmusch (il western "metafisico" di "Dead Man" con le partiture di chitarra stranianti di Neil Young) e Andrew Dominik ("The Assassination Of Jesse James", con il contributo del consolidato tandem Nick Cave-Warren Ellis, il primo anche in versione-attore per un cameo).
In scaletta trovano posto anche rivisitazioni di classici come il "Theme From Rawhide" a cura dei Blues Brothers e la sigla di "Bonanza" rispolverata in chiave spoglia da Angel Olsen, oltre a novelli numeri western folk-rock, come quelli ideati da Bill Callahan, Graham Coxon (nella colonna sonora di "The End Of The F***ing World"), Brian Jonestown Massacre e dal compianto Dan Sartain nel suo tributo "Western Hills".  


Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

rockinonda_home2_01

Playlist
Scaletta del programma
 
Sigla: Dire Straits - Once Upon A Time In The West

  1. Ennio Morricone – C’era una volta il West (Titoli)
  2. Ennio Morricone - Per un pugno di dollari (Titoli)
  3. Bob Dylan – Knockin’ On Heaven’s Door
  4. Calexico – Gypsy’s Curse
  5. Stan Ridgway – Camouflage
  6. Johnny Cash – Ring Of Fire
  7. The Blues Brothers - Theme From Rawhide
  8. The Doors - Roadhouse Blues
  9. Willie Nelson - Streets Of Laredo
  10. Loretta Lynn – Blueberry Hill
  11. Robbie Robertson – Ghost Dance
  12. Fabrizio De André – Fiume Sand Creek
  13. Eagles - Desperado
  14. Neil Young - Guitar Solo 2 (Dead Man)
  15. Nick Cave-Warren Ellis – Cowgirl (The Assassination Of Jesse James)
  16. Franco Micalizzi – Trinity (Lo chiamavano Trinità)
  17. Gheorghe Zamfir - The Lonely Shepherd (Kill Bill vol. 1)
  18. Angel Olsen – Endless Road (Bonanza)
  19. Graham Coxon - Dining Room Stand-Off
  20. Bill Callahan – Cowboy
  21. Andrew Bird - Sisyphus
  22. Dan Sartain - The Return Of Ringo
  23. Brian Jonestown Massacre - Melodys Actual Echo Chamber


Base strumentale: Ennio Morricone - Per qualche dollaro in più (Tema)

 

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.