Clues

Clues

2009 (Constellation) | math-pop, alt-rock

Math-pop, o meglio: "Math? pop?". Questo disco è un grosso punto di domanda.
E mica perché sia difficile categorizzarlo, quello è l'ultimo dei problemi. L'impresa è capirci qualcosa, raccapezzarsi nel continuo zigzag delle sue canzoni.

Undici tracce, undici abbozzi di popsong che riaffiorano alla memoria dei suonanti mentre vengono suonate. Una cosa molto Storm & Stress, ma anche molto Gastr Del Sol: simile è il gusto del girare a vuoto, simile il mix di pigrizia e nervosismo. Simili anche le mete preferite del gironzolare: folk narcolettico (più Uk che Usa, invero, insomma più Richard Youngs che John Fahey) e sferraglianti impennate math.
Ma non c'è ombra di intellettualismo nella sguaiatezza di "Haarp" o nella batteria chiassosa di "Approach The Throne" - lo rimpiazza il sapore indie-beatlesiano del pop made in Canada. Più uno spirito un po' casinaro un po' punk, a un passo dagli Hot Club de Paris.

In una simile macedonia non ci sono certo frutti interi, né pezzi lisci e aggraziati: è proprio perché sghembe, zoppe e sgangherate che le canzoni svelano una irrefrenabile carica pop. L'illusione della semplicità che discende dal combo caos+disinvoltura vince l'incoerenza delle composizioni e rende immediati scarabocchi che di orecchiabile hanno sì molti spunti, ma totalmente sconnessi.

Restano in mente i pezzi? Certo che no! Non è lì la loro forza, ma nel rimanere impressi a brandelli: un ghirigoro molto June of '44 in coda a "Remember Severed Head", il riff scalcagnato della fulminante "Cave Mouth" (Modest Mouseanyone?), la fanfara di "Ledmonton" che potrebbe uscire da "In The Aeroplane Over The Sea"... Come già coi Volcano! l'anno passato, il fascino di questo disco sta nel rimetterlo su e scoprire come i brandelli si connettono - dargli modo di ri-ricordarsi.

I componenti dei Clues vengono da
Arcade Fire, Evangelista e Unicorns, ergo tutte le recensioni reperibili li paragonano a queste band. Non fidatevi: è solo che - comprensibilmente - non sanno che pesci pigliare.

(17/11/2009)

  • Tracklist
  1. Haarp
  2. Remember Severed Head
  3. Approach the Throne
  4. In the Dream
  5. You Have My Eyes Now
  6. Perfect Fit
  7. Elope
  8. Cave Mouth
  9. Crows
  10. Ledmonton
  11. Let's Get Strong
Clues on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.