Iggy Pop

Le sette vite dell'Iguana

di S. Coacci, C. Fabretti, M. Schirosi

Devastato dagli eccessi dell'era-Stooges, Iggy Pop resuscita alla corte del Duca Bowie, con i due exploit di "The Idiot" e "Lust For Life". E avvia una carriera solista a fasi alterne, che lo consacrerà icona assoluta, fino alle ultime, sorprendenti prove. Storia di un punk di prima generazione, refrattario a ogni gunzaglio. Un wrestler del rock che proprio non ne vuole sapere di gettare la spugna

Iggy Pop

Discografia
The Idiot (Virgin, 1977)

8

Lust For Life (Virgin, 1977)

8

 Tv Eye (live, Rca, 1978)

7

New Values (Arista, 1979)

7

 Soldier (Buddha, 1980)

5

 Party (Arista, 1981)

4

 Zombie Birdhouse (IRS, 1982)

5,5

Blah Blah Blah (A&M, 1986)

7

 Istinct (A&M, 1988)

4,5

 Brick By Brick (Virgin, 1990)

6,5

 American Caesar (Virgin, 1993)

6

 Naughty Little Doggie (Virgin, 1996)

5

 Nude And Rude - The Best Of Iggy Pop (antologia, Virgin, 1996)

 

 Avenue B (Virgin, 1998)

6

 Beat 'em Up (Virgin, 2001)

5

 Skull Ring (Virgin, 2003)

6

A Million In Prizes (doppio cd, antologia, Virgin, 2005)

 

 Preliminaires (Astralwerks/Virgin, 2009)

6

 Après (Virgin, 2012) 
Post Pop Depression (Loma Vista, 2016)7,5
pietra miliare di OndaRock
disco consigliato da OndaRock

 

Iggy Pop su OndaRock
Recensioni

IGGY POP

Post Pop Depression

(2016 - Loma Vista)
L'Iguana del rock torna a fare centro, supportato da una band di tutto rispetto

IGGY POP

Preliminaires

(2009 - Astralwerks/ Virgin)
Fra jazz e pop retrò, il volto più intenso e maturo del nuovo Iggy Pop

IGGY POP

The Idiot

(1977 - Rca)
Con il piccolo aiuto dell'amico Bowie, l'Iguana rinasce e sforna il suo capolavoro solista

News

Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per finalità commerciali e di pubblicità.
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.
Continua