Rock in Onda

O Superband

Lo strano caso dei supergruppi

di Claudio Fabretti
I supergruppi protagonisti della nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti tutti i mercoledì dalle 12 alle 14 sulle web-frequenze di Radio Città Aperta (www.radiocittaperta.it).
Dai Cream a CSN&Y, dagli Asia agli esperimenti 801 e U.K., dai This Mortal Coil ai Lords Of The New Church, dai Traveling Wilburys ai Raconteurs fino alla fusione a freddo Franz Ferdinand-Sparks (FFS) e agli italo-americani Ardecore: lo strano caso dei supergruppi, creature "all star" dalla gloria spesso effimera ma capaci anche di lasciare il segno. Li raccontiamo attraverso una scaletta di 23 brani. Ascolta online.

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast:


Supergruppi

O Superband: mutuando il titolo di una vecchia canzone di Laurie Anderson (la gloriosa "O Superman"), introduciamo il tema spinoso dei supergruppi, bizzarre creature all star, ibride e disomogenee per natura, spesso condannate a un destino effimero, ma non poche volte capaci di lasciare il segno nella storia del rock. Se spesso si è trattato solo di operazioni estemporanee, per fare cassa, basate su una mera sommatoria di stelle, in molti altri casi l'alchimia ha funzionato, a volte addirittura ponendo le basi per una saga ben più longeva. Ripercorriamo così, attraverso 23 brani, alcune delle più significative esperienze di superband: dal tris d'assi dell'hard-blues dei Cream alla successiva avventura di Eric Clapton al fianco di Steve Winwood nei Blind Faith, dalla magica comunione folk-rock di Crosby Stills Nash & Young all'amicizia di George Harrison con Tom Petty, Bob Dylan, Jeff Lynne e Roy Orbison celebrata nei Traveling Wilburys, dalla folgorante e sfortunata parabola dei Lords Of The New Church alla "all star" dell'etereo This Mortal Coil e alla compagnia al femminile dei Breeders, dagli esperimenti "post-prog" di 801, U.K., Emerson Lake & Powell e Asia alla collaudata macchina da guerra di Nick Cave (Bad Seeds), dall'apoteosi new romantic di Visage e Arcadia fino alle più recenti esperienze di star pop-rock come Mike Patton (Fantomas), Damon Albarn (The Good, The Bad And The Queen), Jack White (Raconteurs) e Alex Turner (The Last Shadow Puppets) e alla riuscita fusione a freddo Franz Ferdinand-Sparks (FFS). E non manca un'appendice italiana, dedicata agli Ardecore, con i loro stornelli romani aggiornati al tempo del post-rock di Geoff Farina (Karate).

Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

rockinonda_home2_01

Playlist
Scaletta del programma
 
  1. Cream – White Room
  2. Blind Faith – Can’t Find My Way Home
  3. Crosby Stills Nash & Young – Almost Cut My Hair
  4. 801 - Sombre Reptiles
  5. U.K. - In The Dead Of Night
  6. Asia – Don’t Cry
  7. Emerson Lake & Powell – Touch And Go
  8. Visage – Fade To Grey
  9. Arcadia – Election Day
  10. Lords Of The New Church – Dance With Me
  11. This Mortal Coil – Another Day
  12. Mike + The Mechanics – Silent Running
  13. Traveling Wilburys – Handle With Care
  14. The Breeders – Cannonball
  15. Nick Cave & The Bad Seeds – The Mercy Seat
  16. Fantômas – Rosemary’s Baby
  17. FFS (Franz Ferdinand+Sparks) – Johnny Delusional
  18. Raconteurs – Steady, As She Goes
  19. The Good The Bad And The Queen – Kingdom Of Doom
  20. The Last Shadow Puppets – Miracle Aligner
  21. Gesu No Kiwami Otome - Watashi Igai Watashi Ja Nai No
  22. Minor Victories - A Hundred Ropes
  23. Ardecore - Madonna dell'Urione


Base strumentale: This Mortal Coil - Ivy and Neet

 

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.